Combatti i pidocchi di cera senza sostanze inquinanti

I pidocchi di cera si sono depositati sul mio mandarino quest'anno. Nella ricerca su Internet, ho trovato solo contromisure che funzionano con i veleni o danneggiano ancora di più la pianta (ad esempio, tagliando i germogli interessati o intasando i pori con olio).

La soluzione semplice sta nella maggior parte dei bagni: la doccia orale!

Impostare il getto alla massima pulsazione e semplicemente spruzzarlo. Gli animali si aggrappano alla pianta solo con la loro proboscide e non hanno alcuna possibilità contro l'impulso diretto. Le uova e le larve volano via allo stesso modo!


Nelle forcelle sono un po 'più protette, ma ho avuto l'impressione che fossero già molto danneggiate. Quindi ripeto la doccia tra qualche giorno, fino a quando l'ultimo non è inattivo.

La pianta fa tutto bene!

Con un'infestazione ostinata di altri parassiti potrebbe essere l'acqua dell'irrigatore orale, forse anche aceto, sapone o altri ingredienti (ecologici) attivi, ma non ci ho provato!

Eliminare i pidocchi con i prodotti naturali - Salute 365 | Ottobre 2020