Basta fare lo shampoo da soli

Probabilmente conosci il problema: da quando hai speso di nuovo non solo pochi soldi per uno shampoo? Ma i capelli non hanno ancora un bell'aspetto dopo il lavaggio. Un'alternativa può essere quella di creare il proprio shampoo e quindi di soddisfare i desideri e le esigenze individuali dell'utente.

Ecco perché farlo da soli è meglio

Non è raro che i cosmetici fabbricati industrialmente contengano ingredienti che intendono rendere il prodotto complessivo poco costoso e quindi economico. Tuttavia, non tutti tollerano questi fondi? Forfora, prurito, capelli fragili e persino capelli cadenti possono causare conseguenze negative. Molti malati cercano da anni di trovare un lavaggio adatto per loro. Ma molti di loro sono delusi. Se sei così, allora prova a creare il tuo shampoo. Oltre alla base necessaria, puoi aggiungere tutto ciò che vuoi alle fragranze e alle essenze curative? e cosa può gestire il tuo corpo. Sperimentare è divertente e allevia anche il tuo portafoglio.

Ecco come funziona la base dello shampoo

Innanzitutto, accedi al sapone di base commerciale. Hai bisogno di circa 15 grammi di esso. Presta attenzione alla produzione più innocua possibile, in cui non sono stati elaborati ingredienti aggiuntivi. Grattugia il sapone sull'affettatrice da cucina e versalo sopra una ciotola di 300 ml di acqua bollente. Aggiungi anche una bustina di bicarbonato di sodio per rendere il liquore più neutro e quindi più vicino al valore di ph della pelle. Ora mescolate bene? e lascia riposare tutto per alcune ore. Il risultato è una miscela viscosa che ha un carattere leggermente insaponato, come base per il lavaggio dei capelli ma è già adatta. Se usi questo shampoo puro o raffinato con altri oli e aromi dipende da te.


Lo shampoo diventa un'esperienza sensuale

Puoi variare l'intero processo di produzione mescolando erbe, fiori e altre essenze. Puoi usare le bustine di tè tradizionali, le bustine di fragranze del negozio di alimenti naturali, le erbe appena raccolte e i frutti di ogni tipo. Schiaccia questi ingredienti e versali sopra una tazza di circa 0,2 litri di acqua bollente. Il brodo setacciato la dà allo stato caldo allo shampoo appena fatto. Se la quantità è ora molto sottile, la arricchisci per sentirti con un po 'di bicarbonato di sodio e Kernseifenflocken. Mescola nuovamente con cura e lascia raffreddare tutto insieme. Quindi è possibile trasferire la soluzione in un bicchiere o una bottiglia.

La preparazione del condizionatore

Sano e pulito come può essere lo shampoo inizialmente ha un effetto sgrassante. Da un lato, questo è desiderabile per ottenere uno stato pulito dei capelli. D'altra parte, rende l'acconciatura dopo il lavaggio ma un po 'fragile e dovrebbe portare facilmente il cuoio capelluto alla forfora. Il sapone viene ora contrastato da un corrispondente lavaggio. Prendi una pentola da un litro con acqua piacevolmente calda. In esso mescoli un cucchiaio di aceto di mele? il più possibile senza additivi. Massaggia il fluido sui capelli e sul cuoio capelluto, non devi lavarlo in seguito. Risciacquando la condizione sgrassante dei capelli e la pelle viene fermata, tutte le squame si chiudono.

Adatto a tutti

Lo shampoo di base dovrebbe darti un modo di shampoo sano e innocuo che puoi fare in qualsiasi momento a costi molto bassi. In che misura sperimentate anche oli ed erbe, dipende dai vostri desideri. Si noti, tuttavia, eventuali incompatibilità. Idealmente, dovresti avvicinarti lentamente al tuo mix e guardare più quantità minori, quale composizione ti porterà? e che è più probabile che causi irritazione. Tuttavia, puoi ottenere ottimi risultati in poche settimane, che sono delicati sui capelli e sulla borsa. Hai già trovato la giusta combinazione di ingredienti per te? Allora dicci che aspetto ha il tuo shampoo perfetto.

9 Consigli per Avere Capelli Puliti e Voluminosi Più a Lungo | Ottobre 2020