Elaborazione della pasta per biscotti più semplice

Ho trovato un altro modo per semplificare l'elaborazione della pasta per biscotti, che farò sempre d'ora in poi.

Molte persone lo sanno, tiri fuori dal frigo l'impasto per biscotti freschi e inizi a stendere un po 'di impasto e tirar fuori, ma alla fine del piccolo e fastidioso impasto rimasto rimane, che è già lavorato con farina, più duro e più forte dell'impasto fresco. Finora, ho impastato il piccolo residuo nel prossimo pezzo di pasta fresca e mescolato, ma mi ha infastidito costantemente che il resto piccolo inizi a sgretolarsi in esso.

Ma ora l'ho fatto in modo leggermente diverso e alla fine ho sempre messo da parte il pezzetto rimasto e ho continuato con un nuovo impasto. Quindi è stato più veloce e non ho sempre dovuto impastare il resto. L'intera cosa che ho fatto fino alla fine fino a quando non è rimasto nessun impasto fresco. Quindi tutti gli avanzi avevano la stessa lavorazione con la farina dietro di loro, quindi la consistenza era praticamente la stessa.

Ho quindi impastato bene tutti i pezzi di pasta rimanenti e ne ho ricavato altri biscotti. Spero di poter spiegare il suggerimento, nel senso che intendo, in un modo molto comprensibile. Sono sicuro che alcuni di loro faranno lo stesso, ma l'ho sempre fatto diversamente.

PASTA FROLLA SENZA GLUTINE FATTA IN CASA DA BENEDETTA | Settembre 2020